Dott. Vincenzo Bellinvia


  • Si laurea in Medicina e Chirurgia con pieni voti nel 1978-Università di Milano.
  • Si specializza in Odontoiatria e Stomatologia con pieni voti e lode nel

 1980-Milano.

  • Si specializza in Ortognatodonzia con pieni voti e lode nel 1984-Milano.
  • Si specializza in Chirurgia Maxillo-facciale con pieni voti e lode nel 1991-Milano.
  • Assistente ospedaliero dal 1980 al 1988,  presso l’Istituto di Clinica

 Odontoiatrica e Chirurgia Maxillo Facciale – Ist.Clin.di Perfezionamento - Mi.

  • Rappresentante del Comitato Bioetico – Ist.Clin.di Perfezionamento – anni 1986/88.
  • Professore a contratto dal 1984 al 1992 presso il Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentale -Università di Milano.
  • Commissario agli esami di profitto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e il Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentale-Università di Milano.
  • Master of Science di II livello in Patologia Orale Chirurgica e Terapia - anno 2011- Università di Milano Bicocca.
  • Master of Science di II livello in Tecniche Laser - anno 2014 - Universita di Milano. H S. Raffaele




                                         



  • Mediatore accreditato presso il Ministero della Giustizia-anno 2011.
  • Presidente Nazionale - Società Italiana di Odontoiatria Legale .
  • Consulente-Esperto Accreditato SOSE per gli indici di settore - Ministero delle Finanze.
  • Referee Esperto Accreditato - Commissione Nazionale Formazione Continua - ECM - Ministero della Salute.
  • Ha tenuto conferenze su invito in rappresentanza della Scuola di Milano presso varie Università straniere, tra cui Northwestern University-Chicago-USA, University of Pennsylvania-Philadelphia-USA, University of Pittsburg-Pittsburg-USA, University of Iowa-Iowa-USA.
  • E’ membro di varie Società scientifiche,autore di numerose pubblicazioni ed ha partecipato a congressi scientifici e corsi di aggiornamento anche in qualità di relatore e traduttore.
  • Esercita la libera professione dal 1978 presso il proprio Studio in Milano,via Giotto 19.